vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Next Generation Sequencing (NGS)

Nel Gennaio 2012, grazie a finanziamenti propri, donazioni liberali della Fondazione Isabella Seragnoli e finanziamenti personali dei Professori Guido Biasco, Andrea Pession e Stefano Pileri, il Centro ha acquisito la strumentazione per il sequenziamento massivo parallelo Next Generation Sequencing (NGS), una tecnologia innovativa e altamente versatile che permette il sequenziamento di DNA e RNA ad elevate prestazioni.

La macchina acquisita, Illumina HiScanSQ, ha una produttività massima di 150 Gb e permette di sequenziare contemporaneamente fino a 1,5 miliardi di sequenze di acidi nucleici per ciascuna run, impiegando un tempo medio di 10 giorni.

A fianco della strumentazione laboratoriale, il Centro si è dotato di un server per l'analisi dei dati prodotti mediante NGS. Il parco hardware consiste di una memoria di storage di 20TB, 128 GB di RAM e 48 core.

Panoramica

La piattaforma Next Generation Sequencing Illumina HiScanSQ, per il sequenziamento massivo genomico e trascrittomico

La piattaforma

Indicazioni tecniche

Le applicazioni

I risultati ottenuti

Accesso

L'accesso alla piattaforma Illumina HiScanSQ è aperto agli aderenti al CIRC. La richiesta deve essere inviata via e-mail all'indirizzo circ@unibo.it compilando l'apposito modulo.

Per infomazioni tecniche contattare la Dott.ssa Annalisa Astolfi: Tel: +39 051 6364464. e-mail: annalisa.astolfi@unibo.it

Fotogallery