vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Sostenitori

L’attività di ricerca del CIRC è sostenuta:

  • da eventuali dotazioni ordinarie e straordinarie dell’Ateneo di Bologna;
  • da erogazioni liberali, a titolo di eredità, legato, o di donazione, di enti e soggetti privati (Famiglia Vanini-Cavagnino in memoria di Wanda Vanini e del figlio Dott. Sandro Cavagnino, Borse di studio in memoria dei coniugi Proni Quinto e Zita Caravita, Fondazione Carisbo, Fondazione Righi, Fondazione Del Monte, Fondazione Isabella Seragnoli);
  • da proventi derivanti dallo svolgimento di specifici programmi di ricerca commerciale in collaborazione con aziende farmaceutiche (Novartis Spa);
  • da contributi e fondi pubblici e privati anche erogati sulla base di accordi e convenzioni, per lo svolgimento in forma integrata di attività scientifiche (ARPA Emilia Romagna, MIUR, Ministero della Salute, Associazione per la Ricerca sul Cancro AIRC, FIRC, Fondazione Veronesi, che hanno finanziato progetti strategici e consentito di sostenere con assegni di ricerca, borse di studio ed altre forme di supporto finanziario, giovani ricercatori)