vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Approcci bioinformatici per l'analisi di espressione genica

I microarray sono a tutt’oggi la più usata e collaudata tecnica per l’analisi dei profili di espressione genica. Questo workshop è rivolto a biologici, biotecnologi, medici e ad altre figure legate alla ricerca che vogliano acquisire e migliorare le loro conoscenze sull’interpretazione dei dati dei microarray, al fine di comprendere i passaggi necessari per definire una signature genica (download di dataset pubblici, analisi dei dati) e per la successiva interpretazione dei dati post-analisi (analisi di enrichment e applicazioni cliniche). Non mancherà un confronto con le nuove tecnologie di Next Generation Sequencing (NGS). Le lezioni in aula saranno seguite da esercitazioni sugli argomenti trattati.

dal 16/09/2015 alle 13:00 al 18/09/2015 alle 13:30

Dove Sala Anfiteatro, Centro di Ricerca Codivilla-Putti. Istituto Ortopedico Rizzoli, Bologna

Aggiungi l'evento al calendario

Docenti

Dr. Andrea Grilli

Laboratorio di Oncologia Sperimentale, Istituto Ortopedico Rizzoli, Bologna

Dr.ssa Manuela Ferracin

Laboratorio per le Tecnologie delle Terapie, Avanzate (LTTA), Università di Ferrara

Dr. Daniel Remondini

Dipartimento di Fisica e Astronomia, Università degli Studi di Bologna

Dr.ssa Valentina Maran

Agilent Technologies Italia, Milano

 

Comitato Organizzatore

Dott.ssa Katia Scotlandi

Dr. Massimo Serra

Laboratorio di Oncologia Sperimentale, Istituto Ortopedico Rizzoli, Bologna

 

Comitato Scientifico

Consiglio direttivo dell’ AICC

Associazione Italiana di Colture Cellulari

 

Informazioni

La partecipazione è limitata ai con la quota associativa e ai soci AICC in regola e i dipendenti IOR.

Saranno accettate le domande di partecipazione inviate entro il 31 agosto 2015

 

Iscrizioni

Contattare la segreteria scientifica:

Dott.ssa Evelina F. Sciandra

evelinafiorenza.sciandra@ior.it

Tel: 051/636.6937

 

Per iscrizioni all’AICC consultare il

sito www.onlus-aicc.org

 

Corso Accreditato ECM

previsti circa 19-20 crediti